Grande attenzione ai temi della profilazione

Raramente mi capita di riuscire a “tastare il polso” dell’interesse degli imprenditori verso l’email marketing. Il più delle volte mi scontro con il quesito principe: “dove acquisto indirizzi email?”
Questa è la tipica domanda che mi conferma che il livello di conoscenza dell’email marketing come strumento promozionale è davvero limitata.

Sulla base di questa premessa devo dire di essere stato piacevolmente sorpreso dall’interesse e dall’attenzione con cui è stato seguito l’intervento dedicato alla profilazione degli utenti e alla qualità del Database di contatti che ho tenuto a Rimini Web marketing Event.
Sono sorpreso perchè un argomento di questo genere richiede una maturità e una cognizione dello strumento che raramente riesco a trovare e dimostra anche che l’email marketing comincia ad esser percepito come una reale opportunità di business.

Questi elementi mi fanno ben sperare per lo sviluppo del settore e per un aumento della qualità dei messaggi email che da qui in avanti verranno spediti dalle aziende italiane.

Nel concludere questo post colgo l’occasione per ringraziare l’organizzazione impeccabile di Titanka ed in particolare di Enrico e Ronnie, di Stefania, Giovanna e Lavina che ci hanno sostenuto durante l’evento e nelle serate di chiacchiere in giro per Rimini, Fabio per avermi reso partecipe di questo evento e tutti quelli che hanno saputo perdonare la mia manifesta emozione durante l’intervento 🙂

5 commenti

  1. Visto il riscontro positivo che hai avuto la tua emozione è passata decisamente in secondo piano, anzi più di uno spettarore si è complimentato con Enrico per aver portato relatori non professionisti, ma veramente esperti della materia (in contrapposizione ai “parolai”)

    Comunque se ti fosse toccata la domenica (dopo il Sangiovese della sera prima) penso che sarebbe stata tutta un’altra storia 😉

  2. Grazie, i feedback positivi non possono che farmi piacere 🙂

    E per la prossima volta mi farò un Sangiovese a colazione per stemperare l’emozione

  3. Complimentoni anche da parte mia!
    Ha ragione Fabio, se il tuo intevento fosse stato la domenica, avresti veramente steso tutti, oltre che con la tua professionalità (mostrata già dal sabato), anche con la tua spontaneità nel saper cogliere un’ attenzione positiva da tutto il pubblico!

    BRAVO!
    Aspetto news per la prossima serata SEO!

  4. Bè Sangiovese a parte, io credo che l’email marketing per essere considerata uno strumento di promozione di successo debba essere rivolto a destinatari specifici…Quindi ritengo che sia assolutamente necessario un alto grado di profilazione degli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *